Vacanze, Voli Low Cost e Hotel a basso costo

Volare con Aer Lingus

Volare con Aer Lingus

Aer Lingus è la compagnia aerea di bandiera dell’Irlanda e la seconda compagnia aerea del Paese. Fondata dal governo irlandese, è stata privatizzata tra il 2006 e il 2015 ed è ora una filiale interamente controllata da International Airlines Group (IAG), società madre di British Airways e Iberia. La sede centrale della compagnia aerea è vicino all’aeroporto di Dublino a Cloghran.

La compagnia aerea vola in code sharing con le compagnie che fanno parte dei gruppi Oneworld, Star Alliance e SkyTeam, così come con le compagnie di Ethiad Airways, JetBlue Airways e United Airlines.

Oggi Aer Lingus opera soprattutto su rotte europee e su rotte verso gli Stati Uniti d’America e il Canada.

La Flotta

Se nel passato Aer Lingus aveva utilizzato una serie di Boeing 757, per le sue tratte di lungo raggio, oggi la flotta si compone di tutti airbus. A gennaio 2017, la flotta di Aer Lingus contava ben 33 Airbus A320, 3 Airbus A321 e 11 Airbus 330, per un totale di 47 velivoli operativi. In ordinazione vi sono altri 17 aeromobili, fra cui 9 Airbus A350-900. È di qualche mese fa la notizia che Aer Lingus ha intenzione di ordinare una serie di Airbus 321LR, da poter sfruttare le rotte transatlantiche.

Aer Lingus Airbus A320-214

Servizio a Bordo

Aer Lingus ha adottato un approccio strategico, ponendosi come un ibrido tra una compagnia aerea tradizionale e un vettore low cost. La differenza risiede nei servizi offerti sui voli a corto raggio e a lungo raggio. Solamente in questi ultimi sono offerti gratuitamente i pasti durante il volo. Nei voli a breve raggio, non è poi previsto un servizio di intrattenimento, elemento invece previsto nei voli transatlantici, dove ogni passeggero ha uno schermo tv al proprio posto, con servizio di Video on Demand. Per i più piccoli è previsto un programma di intrattenimento, chiamato KidZone.

Classi di servizio

In tutti i voli in Europa e da e per il Nord Africa, vi è un’unica classe di servizio che è l’economy. A pagamento i passeggeri possono però aggiungere una serie di comodità, come l’imbarco prioritario, la prenotazione di sedili con più posto per le gambe, l’accesso alla saletta lounge presso gli aeroporti e anche una forma flessibile di biglietto. Per i voli a lungo raggio, sono previste due classi di servizio, quella economica e quella business. Viaggiare in business dà la possibilità di avere sedile reclinabile di 90° Gradi, connessione wi-fi gratuita a bordo, una scelta di pasti e bevande à la carte, e altro ancora.

Bagagli

Su tutti i voli, è consentito il trasporto a bordo di un bagaglio a mano di massimo 10kg, che rispetti le misure di 55x40x24cm. A questo si aggiunge poi un oggetto personale, che può essere una borsetta, un pc portatile, un duty free o una borsa per cambio neonati, che non superi le dimensioni di 25x33x20cm.

Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, sui voli a breve raggio, è possibile aggiungere, pagando una cifra aggiuntiva, un bagaglio di varie dimensioni. Si può scegliere di aggiungere da un bagaglio di 15kg fino a 2 bagagli di 20kg ciascuno, per un costo che varia dai 15 agli 85 euro. Per i voli verso e dal Nord America, è consentito portare gratuitamente un bagaglio da stiva di 23kg, che non superi la somma nelle tre dimensioni di 158cm. Se si desidera aggiungere un secondo bagaglio, si dovrà pagare €75. Il consiglio è quello in tutti i casi di aggiungere i bagagli attraverso il sito internet, in quanto in aeroporto le tariffe sono maggiorate del 50%.

Possono essere trasportati poi attrezzature sportive, per un costo di 40 euro a tratta.

Viaggiare con i bambini

Se si viaggia con neonati fra 0 e 5 mesi, i piccoli dovranno sedere sulle ginocchia di un adulto, con una precisa cintura di sicurezza. La regola vuole che un adulto può viaggiare con un solo neonato. Verrà richiesto il pagamento di una tariffa pari a €20 per le rotte europee o di una tariffa pari al 10% del biglietto di un adulto per le rotte verso e dal Nord America. Se il piccolo è compreso fra i 6 mesi e i 24, vengono applicate le stesse tariffe, con l’opzione però che possa viaggiare su un passeggino da auto, da porre nel posto accanto all’adulto accompagnatore. Per i bambini superiori ai 2 anni, si dovrà prenotare un posto come per un adulto; nelle rotte transoceaniche, sono previsti degli sconti per i bambini, fino all’età di 11 anni. Sono poi previste attenzioni speciali, sia per i pasti, gli accessori per l’igiene del bimbo e per l’intrattenimento, consultabili sul sito della compagnia.

Oneri aggiuntivi

Gli oneri aggiuntivi prevedono tasse poste dal Governo dei paesi di partenza e arrivo, da altre autorità statali e dagli stessi scali aeroportuali. Queste imposte, tasse e oneri variano a seconda del Paese e dell’aeroporto. Per quanto riguarda le spese aeroportuali, queste si riferiscono a tutte le tasse riscosse da un aeroporto per quanto riguarda l’arrivo e la partenza dei passeggeri, comprensive dei costi di sbarco, parcheggio o decollo di aeromobili. Nel caso in cui si dovesse rinunciare al volo, ogni passeggero ha diritto a chiedere un rimborso di tutte le tasse governative e oneri (escluso il supplemento del combustibile) che ha pagato al momento della prenotazione.

Scelta del posto a sedere

Sui voli europei, si può scegliere il proprio posto a sedere, pagando una differenza di prezzo. Per i posti standard, il costo è di €7,99; per i posti fra la prima e la settima fila anteriore, il costo è di €12,99. Si può prenotare anche i posti in prossimità delle uscite di emergenza per €14,99. Su alcuni voli sono disponibili dei posti premium (totalmente reclinabili), che costano €69,99. Per i voli transatlantici, si può scegliere gratuitamente un posto standard; mentre se si vuol viaggiare nelle prime file della cabina, si dovrà pagare €25 per riservarli. I posti vicino alle uscite di emergenza costano invece €40.

La selezione dei posti può essere fatta al momento della prenotazione o successivamente fino a 30 ore prima della partenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookiescookie da parte nostra. clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi