Vacanze, Voli Low Cost e Hotel a basso costo

Vacanze a Sharm el-Sheikh, Egitto

Vacanze a Sharm el-Sheikh, Egitto

Una meta molto amata dai vacanzieri è sicuramente Sharm el-Sheik, in Egitto. Località turistica situata nella penisola del Sinai, è conosciuta per i suoi resort di lusso, splendide spiagge ed una grande varietà di attrazioni. Bagnata dal Mar Rosso, offre un clima caldo e secco per quasi tutto l’anno e difficilmente le temperature scenderanno sotto i 15 gradi, anche in pieno inverno.

Un luogo dove potete rilassarvi e godere del sole e del mare in completo relax. E’ una delle mete turistiche più ricercate.

Cosa vedere a Sharm el-Sheikh

In città troverete quasi esclusivamente alberghi, ristoranti e bar, ma se avete intenzione di esplorare la penisola egiziana vi ritroverete in luoghi incontaminati e davanti a bellezze paesaggistiche e naturalistiche di rara bellezza.

Da visitare l’area protetta di Nabq dove potrete partecipare a safari ed ammirare le bellezze del posto, oltre a scoprire la grande ospitalità dei Beduini.

Tappa obbligatoria anche per il Monte Sinai, il luogo dove Mosè ricevette le tavole con i dieci comandamenti (secondo la Bibbia). Vi aspettano 4000 scalini da salire, ma ne varrà sicuramente la pena. Poi potreste fare una visita al Parco Nazionale Ras Muhammad, uno dei luoghi più quieti e belli di tutta Sharm el-Sheik, il posto giusto dove fare snorkeling. Vi ritroverete tra migliaia di specie di mammifere, rettili, crostacei e tartarughe.

Cosa fare a Sharm el-Sheikh

Oltre a godervi la natura, il sole ed il mare, la città offre numerosi posti dove fare snorkeling o anche sport acquatici. Se siete invece amanti delle immersioni, non potete di certo farvi sfuggire la Riviera del Mar Rosso. Qui avrete numerose aree protette da visitare, luoghi incantevoli da vedere e soprattutto potrete immergervi e ammirare la meravigliosa barriera corallina.

Snorkeling

Sono tanti anche i siti archeologici presenti, dove potrete ammirare opere e costruzioni degli antichi egizi. Per quanto riguarda gli eventi, menzioniamo l’International Camel Competition, una simpatica gara dove si elegge il cammello più veloce di Sinai; e il National Fishing Competition, una gara dove viene premiato il pescatore che prende il pesce più grande.

Presenti inoltre numerosi strip-club, discoteche e street bar.

Cosa mangiare a Sharm el-Sheikh

A Sharm potrete assaggiare i piatti tipici della cucina egiziana, gustosi e saporiti, a base di pesce, carne o verdure. I pasti vengono accompagnati dalle tradizionali focacce aysh ed oltre al ristorante, potrete pranzare o cenare anche presso i numerosi chioschi presenti in strada.

Da assaggiare i sandaw-tsh, dei piccoli panini con carne affumicata, fegato, cipolle, formaggio e gamberetti che potete trovare quasi dappertutto, da provare anche la variante con il mokhkh ovvero cervello di mucca fritto. Tipiche della zona sono anche le ta’meyya, polpette fritte di pasta di ceci condite con spezie egiziane, e il foul che viene preparato con farina di fave, uova, cipolle, carne e limone.

Presente anche in Egitto il Kebab e i Falafel, anche se diversi dalla versione turca. Per quanto riguarda le bevande invece dovete assolutamente assaggiare il karkadè, bevanda tipica egiziana; mentre per i più temerari c’è l’hommos esh-sha-m preparato con ceci, pomodoro, cumino e limone.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookiescookie da parte nostra. clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi