Vacanze, Voli Low Cost e Hotel a basso costo

Vacanze a Panarea, Italia

Vacanze a Panarea, Italia

Panarea è l’isola più piccola dell’arcipelago delle Eolie nonché una delle più distanti dalla costa siciliana. Conta appena 280 abitanti ed anche le costruzioni come case e strade, risultano molto piccole. Proprio le strade, non sono come siamo abituate a vederle in altre località ma spesso di terra battuta e non asfaltate.

Le auto non possono circolare a Panarea ed anzi, non ne troverete neanche una. Il mezzo principale di trasporto sono le moto e le piccole auto elettriche, in uso anche da taxi e forze dell’ordine. Insomma, l’isola perfetta per chi vuole rilassarsi e godersi le spiagge ed il mare. Lunghe passeggiate a piedi, da un capo all’altro dell’isola, vi faranno comprendere la bellezza naturalistica e paesaggistica di questo posto.

Proprio come in Grecia, le case sono tutte dipinte in bianco con delle rifiniture in blu-azzurro, e tutte insieme danno un colpo d’occhio bellissimo. L’isola è esclusivamente raggiungibile con nave o traghetto, le partenze vengono effettuate dai porti di Milazzo e di Capo d’Orlando, entrambe in provincia di Messina.

Cosa vedere a Panarea

L’isola è completamente esplorabile e lungo il vostro percorso vi ritroverete in luoghi e paesaggi di rara bellezza. Da segnalare la località Cala Junco, dove è situata la spiaggia più famosa e bella dell’isola. Non di sabbia, ma formata da piccolissime pietre con un mare dal colore blu cobalto, uno spettacolo per la vista.

Sempre a Cala Junco potete visitare il villaggio preistorico, si pensa che l’isola di Panarea è la più antica di tutto il complesso. Da vedere anche Cala degli Zimmari, una spiaggia con sabbia che potrebbe essere l’opposto di Cala Junco, entrambe però sulla stessa isola. La macchia mediterranea si fa notare, con numerose piante di fico d’india, ginestra, lentisco e soprattutto piante di olive.

In giro per Panarea incontrerete sicuramente anche l’animale che è diventato il simbolo dell’isola, il Geko.

Cosa fare a Panarea

Oltre le passeggiate, le spiagge ed il mare, Panarea è adatta per fare snorkeling ed ammirare il fondale marino. Gli sport acquatici invece non sono molto praticati in quanto l’isola non sembra essere adatta a surf e simili.

Snorkeling

Panarea è però famosa per la sua vita notturna con presenze di discoteche e street bar. Nel pieno dell’estate e soprattutto di notte, l’isola si trasforma e diventa un punto di riferimento per il divertimento per tutte le Eolie. Conosciuta anche come “l’isola dei VIP”, Panarea offre una movida come pochi altri posti turistici riescono a fare, in estate feste ed eventi solo all’ordine del giorno.

Cosa mangiare a Panarea

A Panarea si producono prodotti alimentari di alta qualità, tra i migliori di tutto il panorama nazionale. Tra questi citiamo la coltivazione di spezie e odori come rosmarino, basilico, origano e la produzione di prodotti tipici che potete trovare solo sull’isola.

Ad esempio una varietà di pomodori dalla forma allungata chiamati “a pennula” che crescono solo nelle Eolie; così come la Malvasia, un tipo di uva molto apprezzato in tutto il mondo ed una varietà di capperi tipici chiamati proprio capperi eoliani.

Infine, formaggio di capra e dolci come cassata e cannolo sono un must dell’isola di Panarea.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookiescookie da parte nostra. clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi