Vacanze, Voli Low Cost e Hotel a basso costo

Una vacanza a Punta Marina Terme di Ravenna

Una vacanza a Punta Marina Terme di Ravenna

Solitamente trascorro le mie vacanze sulla Riviera Romagnola per cui conosco molto bene le sue località costiere, la qualità dei servizi offerti e la bellezza delle sue spiagge dove ci si può divertire e rilassare in egual misura, ma il periodo che ho trascorso a Punta Marina Terme, una frazione del comune di Ravenna, è stato senza dubbio quello che mi è rimasto nel cuore. Probabilmente grazie anche alla gradevole compagnia ma credo che ricorderò per sempre le piacevoli giornate trascorse all’Hotel Dafne 3 stelle vicino al mare muniti di piscina a Punta Marina Terme dopo le sedute curative alle vicine terme

Mi ero recata, infatti, alle Terme di Punta Marina, per trascorrere un periodo di cura e riposo, in quanto sapevo che sorgono proprio sulla spiaggia, affacciate sul Mare Adriatico e ventilate dalla vicina pineta dantesca. Ma anche perché molto vicine a Ravenna, città ricca di cultura con mosaici, chiese, cattedrali e musei.

Hotel Dafne 3 stelle

Tra le tante cose belle da visitare vi sono la Basilica San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, la Basilica di Sant’Apollinare e quella di San Francesco, il Battistero Neoniano (Battistero degli Ortodossi) e la Tomba di Dante, assai modesta e semplica per una persona così grande per il nostro paese. Tra una cura e l’altra alle terme ho visitato il mausoleo di Teodorico, un grande edificio funerario in pietra di forma circolare, gotico, con una cupola monolitica, costruito nel 500 per Re Teodorico il Grande e ho fatto una puntatina alla Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, risalente al VI secolo, per ammirare i mosaici bizantini,  capolavori di precisione e ingegno umano.

Penso di poter consigliare a tutti un soggiorno a Punta Marina, trovare un hotel è molto semplice, ce ne sono di ottimi e con buonissimi prezzi, come ad esempio quello dove ho soggiornato io, per fare un trattamento. La Terme, nate come centro talassoterapico nel 1963, sono diventate tali nel 1991, e l’efficacia della loro acqua minerale salsobromojodica calcica magnesiaca è stata riconosciuta dall’Istituto Superiore di Sanità. Si possono definire una struttura polifunzionale e ci si può recare a curare con bagni terapeutici e inalazioni tutta una serie di problemi di salute. Per la loro costruzione e posizione sono consigliate anche per i bambini per i quali è stata costruita anche una piscina con acqua termale.

Quello che mi ha colpito è che tutta una serie di trattamenti sono in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, per cui io ho potuto accedere a tutta una serie di cure con la ricetta del mio medico di famiglia. Tra le cure ammesse vi sono le cure inalatorie, le ventilazioni polmonari, la cura della sordità rinogena, i bagni terapeutici, i bagni dermatologici e i percorsi vascolari.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookiescookie da parte nostra. clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi